Stagione conclusa tempo di bilanci, e la risposta è  solo la salvezza in campionato ha salvato il fallimento stagionale.

Nelle ultime partite si è vista una squadra stanca,e di certo ne mister Brunazzo ne i tifosi hanno preso bene il rendimento dei giocatori. La dirigenza ha fatto sapere che continua con il mister e non ha mai avuto dubbi su di lui è consapevole del fatto che con la rosa messa a disposizione si è ottenuto quasi il massimo…

Nei prossimi giorni ci saranno meeting tra società e allenatore per impostare programmazioni di ritiro e mercato per la prossima stagione.

La società nelle stagioni ha cambiato molti giocatori, rivoluzionato i reparti, ha dovuto subire l’addio del suo top player Francesco Totti.

Ma un giocatore è rimasto nonostante le offerte forti che sono arrivate nei vari mercati,ha scelto mr Brunazzo, grazie a le sue prestazioni molte volte ha salvato i risultati,addirittura portare a casa i 3 punti.

Inquesta stagione è stato premiato ottenendo la fascia di capitano, è l’uomo copertina della pagina della squadra, acclamato dai tifosi.

Numeri record per un portiere per le magliette vendute, rispettato e seguito dai suoi compagni, un esempio fuori e dentro al campo, la società e mister vogliono fortemente ringraziare Mattia Perin per tutto quello che ha dato per questa maglia,e per questa stagione straordinaria che ha concluso.

Gli auspichiamo tanta fortuna se viene convocato per il mondiale, e lo aspettiamo pronto per il ritiro per affrontare le prossime stagioni con lo spirito giusto e con la voglia di migliorarsi sempre.