A Leverkusen era tempo di cambiamenti dopo l’addio di Beppe Orlando, la squadra dell’ex romanista Voeller non poteva non puntare in grande.

Le aspirine affidano la panchina all’ex Atletico Madrid Angelo Carlisi che si è messo subito al lavoro con i suoi Lacazatte, Oscar e Matic per completare la squadra e proporre un calcio spumeggiante e vincente in Bundesliga.