Pellegatti: “Salve a tutti, eccoci di nuovo qui per l’inizio di questa che sembra preannunciarsi una grande stagione. Inizio col dire che queste saranno con molta probabilità le mie ultime uscite da giornalista… è giunta l’ora di custodire la penna nel cassetto, e fare largo ai più giovani.”

Continua.. “Ma Prima di lasciarvi ho intervistato quelli che saranno i protagonisti della prossima stagione del Milan

Poche e dirette le parole del Patron Gordon Singer: “Good Morning everybody. Yeah, We’ll bring Milan where it deserves to be

Più disponibile, invece, il nuovo DS brasiliano, Leonardo. “ è un piacere ed un emozione rivederla a Milano Leonardo, cosa si sente di dire ai Tifosi?”

Leonardo:Sono mui contento de stare qua, de essere tornato a casa, il Milan per me è uma grande Familia. Siamo già a Lavoro, dobbiamo portare o Milan in Alto. Il nostro obiettivo minimo quest’anno è um posto in Champions. Sono contento che insieme a me sia tornato anche Maldini, a sua presenzia è fomdamental per noi, è la persona giusta per imprimere ai nuovi, lo spirito del Milan vincente de um tempo. Sou sicuro che farà um grande Lavoro” Aggiunge :“ Beh, è vero alcuni tifosi non vedono de buon occhio o meu ritorno, riconquisterò il loro cuore. Abbiamo deciso di confermare Mr. Fortes dopo l’ottima stagione scorsa. Già lo scorso anno lo seguivo, me piace le sue ideia de fare calcio

Ancora leonardo:Mercado? La squadra c’è, è giovane e mui forte, se l’allenatore avrà bisogno cercheremo de sistemare qualcosa. Ovviamente, sempre nel rispetto delle direttive imposte dal regolamento FifaProject, quindi non voglio illudere i tifosi… non dimentichiamoci che questa squadra è arrivata per due anni consecutivi in finale do Europa League. Conclude : ” Credo che per la prossima intervista ci sarà uma grande novità..

Pellegatti:”Mr. Fortes, pronto per questa nuova stagione?

Fortes: Prontissimo… Innanzitutto vorrei ringraziare la società che mi ha permesso di continuare, evidentemente hanno fiducia in me e nel mio modus operandi. L’ho sempre detto, per me è un onore allenare il Milan, mi sento un privilegiato. Quest’anno sarà un anno molto duro. I nostri obiettivi? Prestigiosi…” “Stiamo lavorando giorno dopo giorno, la squadra mi segue, molto probabilmente ci sarà una rivoluzione tattica..

Auguro a tutti una buona stagione. Forza Milan Sempre!