Dopo una clamorosa trattativa dell’ultimo secondo nella notte di capodanno, SuperMario Balotelli torna a vestire la maglia numero 45 del Manchester City.
Emissari del club inglese, rinato dalle ceneri del Borussia Dortmund dopo un anno di buio, hanno voluto riportare in Premier League il talento italiano capace di regalare il titolo ai Citizens dopo tanti anni.
Queste le prime parole di Mario Balotelli all’Etihad Stadium alla sua presentazione: “Sono felicissimo di essere tornato e di avere la possibilità di lavorare col nuovo manager e il nuovo staff. Spero di ricambiare la fiducia e l’investimento fatto. Sulle Balotellate? Beh provo a maturare e proverà a farne di piu, ma con la palla”.