Lo sceicco Capra ritorna nel suo vecchio club e mette pesantemente mani al suo patrimonio sborsando somme pazzesche per riportare a casa i suoi tre pupilli Cerci, Torres e Robben. Poi continua a piazzare ottimi colpi per completate la rosa da dare in mano a mister Pippo Inzaghi con l’arrivo dei vari Johnson, van Aanholt, Sandro e Zarate.

Gli uomini della panchina che hanno piú chance di essere impiegati sono Morgan al posto di uno dei due centrali, Ganso o come playmaker basso o al posto di Afellay e Cerci in una delle posizioni della trequarti, poi ci sono anche due ottime punte in panca che però avranno pochissime chance visto che El Niño Torres oltre ad essere il beniamino dei tifosi è anche il pupillo del mister.