Le giornate iniziano a concludersi. I campionati stanno finendo. Le sorprese, non mancano.

La Liga, uno dei campionati più avvincenti degli ultimi anni del Fifa Project è quasi volto al termine. Manca soltanto una sfida, quella tra l’Atletico Madrid e  Barcellona, match che però non dovrebbe smuovere gli equilibri finali.

Una delle più piacevoli sorprese di questa prima stagione è senz’ombra di dubbi Giacomo Galli. Persona che si è inserita all’interno del gruppo con garbo, rispetto ed educazione. Da neo-allenatore dell’Eibar, il coach bolognese, ha subito mostrato un’ottima idea tattica che ha portato risultati importanti.

La squadra Basca deve il suo terzo posto alla coppia degli “underdog”: Anderson Talisca e Alexandre Pato che si conferma il cannoniere della squadra con i suoi 7 gol, aggiudicandosi anche il quarto posto nella classifica marcatori del campionato.

Da oggi in poi l’Europa non è più soltanto un sogno per gli uomini di mister Galli. Proprio stando ad un’intervista rilasciata dal coach italiano pare che la società si stia già muovendo sul mercato per tentare di preparare al meglio il cammino europeo.

L’Eibar avverte.