Inizio di stagione senza gioie a Montpellier, con il nuovo mister Vigani.

6 partite, 5 sconfitte e un pareggio inutile che porta solo al replay della coppa di lega. Nonostante la situazione, il mister si dichiara soddisfatto dei progressi fatti dal precampionato ad oggi, i risultati d’altronde sono in linea con le previsioni societarie.

I tifosi la pensano diversamente, in un intervista il capo ultras dichiara: “soffia il vento di Benevento, vedremo la voglia di lottare ma i risultati non ci fanno stare tranquilli”.

Dopo l’inizio disastroso, il vento non è cambiato e a Montpellier i tifosi possono gioire solo per qualche miglioramento sul piano del gioco. Arrivati alla fine del girone d’andata la squadra ha racimolato solo un punto e la partita mancante da recuperare non potrà migliorare di molto la situazione.
Una piccola nota positiva in questa prima parte di stagione arriva dall’Intertoto dove la squadra riesce ad ottenere l’unica vittoria stagionale contro una Juventus che probabilmente nella notte prima della partita ha avuto problemi intestinali di massa.

Durante la fase di mercato la societa portera tutta la squadra in ritiro nel tentativo di raggiungere per la fine del campionato l’ottenimento di un tanto agognato secondo punto.