Ormai mancano solo tre partite in Premier allo United dello Special Whites, che cortesemente ha rilasciato un’intervista al nostro inviato per spiegarci la situazione.

I: “Mister, siete teoricamente in lotta per lo scudetto ma piu’ realisticamente per la zona Champions.”

SW: “Si, teoricamente un miracolo ci porterebbe nell’olimpo. Ma quando perdi 5 partite, tutte meritate tranne forse il derby di ritorno, non puoi vincere. Lottiamo per il secondo posto.

I: “Secondo posto che sarà deciso dagli scontri diretti.”

SW: “Già, affronteremo Chelsea e Liverpool. Praticamente tutte delle finali e i precedenti non aiutano (mai battuto il Liverpool e risultati alterni con i blues). Dobbiamo sperare che i cugini restino belli lontani eheheheh!”

I: “Cosa ne pensa di questa Premier? Molto avvincente non trova?”

SW: “Si, avvincente per come è corta la classifica sia in alto che in basso. Nessuno ha vinto e nessuno è condannato. Ci saranno delle belle sorprese e tanti scontri diretti.”

I: “Un giudizio sulla sua annata?”

SW: “Tra il vergognoso e il misero. Mi darei un bel 4,5 perchè in fondo ho fallito in tutte le competizioni. Anche mentalmente ho avuto vari screzi, di cui rimango fermamente convinto di essere nella ragione forte del fatto che anche se sclero io dico le cose come stanno. Però a livello di campo male male male. Salvo solo la meravigliosa crescita di Rashford mentre per Dybala…”

I: “Dybala..?”

SW: “Il ragazzo deve svegliarsi. Sono già due stagioni che fatica molto e non rende. In Premier solo 5 reti in 12 gare quando ci abituava a medie spaventose. Forse le sirene di mercato, il mondiale, il procuratore che vuole un rinnovo oneroso..troppe distrazioni. Il suo futuro ora dipende da queste tre gare. Non voglio triplette o cento assist, voglio vedere il fuoco nei suoi occhi. Altrimenti si dovrà cercare una nuova squadra, i giocatori e gli allenatori passano…la maglia RESTA.”

I: “In bocca al lupo allora.”

SW: “Crepi! Forza Red Devils!”