Mercato interessante quello dello United. Una rosa troppo numerosa per il regolamento della federazione, dunque il mister ha deciso ti cambiare un pò le carte in tavola.

Via Cerci, Bonaventura, Sirigu, Knoche, Valdifiori e Giuseppe Rossi, prestati Uth, Naranjo e Allen. Al loro posto grandi nomi come Nani, Victor Valdes, Pellè e il giovane Keane. Una rosa di 24 elementi che garantisce ricambi all’altezza per gli 11 titolari, i fedelissimi del mister.

Quindi la formazione base sarà: Sportiello tra i pali Tetè e Shaw sulle corsie difensive, con Kompany e Bailly a murare gli avversari A centrocampo Kroos ed Herrera pronti ad inventare ma anche a coprire in fase difensiva Nani e Gaitan che sfrecciano sulla fascia per creare pericoli e situazioni interessanti La seconda punta, il fulcro della squadra, la Joya Paulo Dybala che deve unire centrocampo e attacco senza disdegnare conclusioni e assist decisivi. Infine la punta di diamante, un Ciro Immobile in grandissimo spolvero dopo le ultime due ottime stagioni