Tante novità per l’inizio di questa stagione in casa Las Palmas, La società ha investito tanto per garantire un rosa competitiva al manager Buiani. Questa è la seconda stagione e dopo la prima che non è andata benissimo, c’è l’intenzione di migliorare e nell’ambiente si respira un aria nuova. Veniamo dunque al mercato che ha visto molti innesti e svariate cessioni. I primi a partire sono stati Wass e Adrien Silva, seguiti da Young e Marlos Moreno, Ceduto anche Sow il quale non ha convito nella posizione alla quale era predestinato, Infine la cessione di Lukas Podolski. Inoltre sono stati svincolati D’Alessandro, Foster, Sebà, Leonardo e Adebayor, quest’ultimo per problemi personali. Ceduti in prestito gratuito N’Doye, Hinterreger, Oikonomou e Edwin Cardona.

In entrata si registra l’arrivo di Begovic, Didavi e Kolodziejczak. Arrivano anche Atsu, Gradel, Duncan, Opare e Amartey, quest’ultimo in prestito.

Infine l’acquisto più voluto quello di Didier Drogba.

La formazione del Las Palmas si presenta così, ma non dimentichiamoci delle ottime alternative che spesso si alterneranno all’undici titolare.