Fuori dal Mondiale per Club, dalla Coppa Italia, dalla Supercoppa, e un quarto posto in campionato. Questo è il bilancio della squadra di Mr. Fortes, alla fine del girone di andata, un bottino un pò povero considerando le buone premesse della squadra in precampionato. Le critiche non si fanno attendere. Tifosi infuriati con la società che ancora una volta, attraverso uno striscione, la accusa di scarsa operatività sul mercato:

 “Yonghong Li, facciamo una colletta, ti aiutiamo col mercato”. 

Ecco un estratto della lettera di un tifoso indirizzata alla società: “ non ne possiamo più, sono tre stagioni che la società non opera sul mercato, almeno un minimo, per rinforzare  difesa e attacco, dove abbiamo seri problemi, i soliti di ogni anno. Non possiamo giocare dietro con dei broccoli come Romagnoli,  Kimpembe e Mario Rui, ora BASTA”.

Insomma clima un pò teso, ma non manca la risposta, decisa, di Mirabelli:

”Sappiamo quanto San Siro sia esigente sotto un certo punto di vista, giacchè è sempre stato abituato a grandi campioni. Alla luce di ciò,  Dico ai tifosi di strare tranquilli. Abbiamo piena fiducia nella squadra e nell’allenatore. E vero non ci siamo mossi più di tanto sul mercato, ma la squadra c’è e sta crescendo, abbiamo tanti giovani forti. Sfortunatamente negl’ultimi anni, complice un bilancio finanziario non proprio sano, siamo stati costretti a operazioni di basso livello o quantomeno ad operazioni piu in uscita che in entrata. Ciononostante, abbiamo cercato comunque di fare uno sforzo e regalare qualche top ai tifosi. In questa finestra di mercato è arrivato in prestito Ricardo Quaresma,  porterà tanta esperienza e qualità in squadra. E un leader, sicuramente non è un giocatore finito come  tutti sostengono. Sono io che l’ho voluto fortemente, è una mia scommessa. Abbiamo approfittato della sua situazione a Valencia, dove era ai margini del progetto del Mister Giuliani. Ormai la maggior parte dei giocatori buoni sono tutti blindatissimi dalle squadre avversarie, o se fattibile, disponibili a cifre da capogiro. Diamoci un taglio con questo mercato folle. Ripeto, i tifosi devono stare tranquilli e chiedo loro di sostenere il più possibile la squadra. I bilanci si fanno solo a fine stagione. Arrivederci.”

 

CONDIVIDI
Articolo PrecedenteDisastro Borussia Dortmund!
Articolo SuccessivoLa Maggica