Un inizio stagione come al solito fatto di alti e bassi, questo è lo scenario ormai ricorrente per il Lipsia, che non riesce neanche quest anno ad andare nell “Europa che conta” (cit.).

La squadra risponde bene in campionato con 9 punti in 4 partite e una sfida con il lewerkusen decisa da un rigore sbagliato da James, che colleziona un altro errore dal dischetto nella sfida contro lo Stoccarda.

Capitano in calo ma sempre decisivo come dimostra il suo score di inizio stagione. Il mondiale per club da sempre un tabù non regala novità, il Milan già letale nella semifinale di Europa League continua ad essere tale anche nella nuova stagione.

Gli obbiettivi rimangono gli stessi, invariati nonostante l’inizio non spumeggiante. Un posto in Champions e la lotta per il titolo sono alla portata, con un occhio all Europa League che potrebbe portare maggiori introiti finanziari.