CI TROVIAMO A META’ STAGIONE ED IL BOURNEMOUTH E’ FUORI DA OGNI OBIETTIVO E COMPETIZIONE,L’APERTURA DEL MERCATO E’ PROSSIMA,PENSA A DEI MOVIMENTI ?LA SUA POSIZIONE CREDE CHE E’ IN BILICO?

Brunazzo: “Allora siamo partiti malissimo,schemi provati in estate che non hanno funzionato,errori molto banali da parte della rosa,e sicuramente errori miei nella valutazione di alcuni elementi della rosa e errori nel essere ossessionato da un solo modulo…la mia posizione?finchè non è la mia gente a cacciarmi io sono qui a lottare…

Nel mercato di inizio stagione abbiamo investito molto sia per la rosa,portando anche giocatori di mentalità e di spessore internazionale;e anche nei giovani abbiamo investito molto….questo mercato sarà in uscita solo per chi non crederà la rimonta,non mi basteranno le parole,ci guarderemo negli occhi e mi basterà per capire chi ci crede e chi no

In ogni partita persa ho perso parte di me stesso per la sofferenza che ho vissuto….siamo entrati in un brutto periodo,e serviranno gli attributi per uscirne fuori…durante questa sessione di stop cercherò di capire cosa e dove andare a correggere nel modulo,capire cosa vogliono lasciar intendere i giocatori e uscirne tutti insieme…”

MA RIBERY NON DOVEVA PORTARE LA GIUSTA MENTALITA’?

Brunazzo: “Ribery? si lui ha portato quella mentalità che mancava ma bisogna crederci altrimenti non ce ne facciamo niente della mentalità….non cè solo lui,in rosa abbiamo giocatori che possono contribuire alla rimonta quindi bisogna rimboccarci le maniche”

HA DA DIRE QUALCOSA AI TIFOSI?

Brunazzo: “Si che li ringrazio per la loro pazienza e nel girone di ritorno daremo il massimo per recuperare i danni fatti all’andata…Ora è il momento di salutarvi che mi aspettano altre questioni…buon proseguimento di giornata”.