Il Lione chiude apparentemente il mercato a scanso di colpi di scena! Il mercato si apre con una delle cessioni più dolorose dell’era Silvestre ,Zlatan Ibrahimovich lascia il Lione dopo un anno deludente come premi di squadra, ma non come gioia personale.
Ma quando si chiude un ciclo deve avvenire con un colpo di stato e il colpo di stato migliore è quello di fare scacco matto al RE.
Via Ibra quindi per ripartire con un ciclo nuovo, i tifosi dovranno avere pazienza e ancora fiducia nel tecnico partenopeo, che vedendo il Macigno Svedese, ha comunque trattenuto Top come Costa e Aguero, aggiungendo però freschezza, qualità, e cuore, quello che è mancato l’anno scorso… e quindi la Società presenta i suoi nuovi acquisti con orgoglio: Allan Lodeiro Marques 24 anni : giovane centrocampista con tanta grinta e forza fisica. Cesc Fabregas 28 anni : Predestinato già da piccolo, Blaugrana , e le migliori squadre Londinesi hanno usufruito del suo talento.
William Carvalho 23 anni :Portoghese di quantità, darà tanto equilibrio se messo nelle migliori condizioni. Hernani Fortes 24 anni : Brasiliano scattante, che darà man forte ad un tridente già stellare Jacine Brahimi 26 anni : Algerino funambolico che farà da specchio all’altro funambolo d’eccezzione Douglas Costa , per un tridente da paura con El Kun. Ansaldi: Terzino con una buona tecnica e ottima corsa che sostiuirà il deludente Bernat partito per Nizza. e predica calma, annunciando che non ci saranno obiettivi, solo trovare una quadratura nuova e che porti il Lione a glorie future…e perchè no si spera anche immediate!