Nonostante l’eliminazione in Europa League ci sono investimenti.

Il Bayern Munchen acquista 3 giovani di assoluta prospettiva assicurandosi le prestazioni con una trattativa lampo.

Il mister crede fermamente che per rendere un club competitivo bisogna creare delle basi solide partendo innanzitutto dai giovani e dalla programmazione., se ci sono queste condizioni si può sognare.

Arrivano infatti: Oleksandr Zinchenko, Chidozie Awaziem e Abdou Diallo.