Nessuno se lo sarebbe aspettato fino a qualche stagione fa, non ci avremmo scommesso nemmeno 1 euro su questo, ma possiamo finalmente dirlo…

Siamo secondi con grandissimi meriti in Spagna, il che ci comporta l’accesso alla Champions League diretta. S econdi dietro una squadra fortissima che ha stracciato un campionato, secondi davanti a ottimi player, secondi davanti a tante squadre che hanno dominato in Europa. Non è stato facile, e il risultato è stato in bilico fino alla fine, ma la soddisfazione è enorme. I ragazzi possono andare in vacanza certi di aver fatto un gran lavoro, di aver dato tutto in campo.

Forse avremmo meritato anche un trofeo ma ci proveremo più avanti. Siamo consapevoli di avere una squadra ottima con un misto di esperienza e gioventù. Abbiamo giocatori su cui puntare e casse in ottimo stato, ci faremo trovare pronti sul mercato e sul campo al prossimo FIFA, in più abbiamo dalla nostra un’arma letale…

Lionel Messi, artefice di questo miracolo, l’uomo della previdenza, l’uomo dalle grandi sfide. Speriamo sia lui a trascinarci verso la vittoria di qualche titolo.

Si poteva fare di più? Forse non in campionato ma in Europa e nelle coppe di lega e mondiale si, ma abbiamo trovato di fronte sempre ottimi avversari e il compito è stato duro, in Europa il girone era molto duro, nel mondiale abbiamo trovato i player più forti, e in coppa del rey uguale, ma va bene così miglioreremo ancora.

VISCA BARCA, VISCA CATALUNYA!!