Manca solo una partita a Montpellier per terminare un campionato disastroso pieno di difficoltà e povero di soddisfazioni come preventivato ad inizio stagione.

La squadra ad una giornata dalla fine ha 9 punti, 3 conquistati sul campo e 6 assegnati grazie al ritiro di una delle squadre partecipanti, la partita restante non potrà comunque cambiare la posizione di classifica che resterà tale.

Mr. Vigani sottolinea i progressi visti nel girone di ritorno almeno sul piano del gioco e come la promessa fatta all inizio del ritorno della conquista di un ulteriore punto sul campo sia stata mantenuta al quadrato conquistandone ad oggi addirittura 2 e che la possibilità di una vittoria storica ci sia ancora.

La società si dichiara in linea con il mister, attende la chiusura dei campionati percorsi e attende il proprio destino anche alla luce di possibili rivoluzioni uefa, aggiunge inoltre che verrà fatto il possibile per migliorare la rosa per la prossima stagione e che il futuro del mister non è ancora chiaro. Arrivederci alla prossima stagione.