Il borussia dortmund ricomincia la stagione 15 con il nuovo tecnico Serban.
L’ex tecnico degli Spurs dopo la sua brutta stagione a Londra non poteva non rimediare e ha deciso di venire in un grande club come il BVB.

Assieme al tecnico sono arrivati giocatori importanti in rosa bomber di razza come Dzeko, che di goal che ha fatti molti, il bosniaco sara la nuova punta del BVB a suo sostegno dopo la cessione di Sanabria e l’addio a Gameiro Ci sarà Aboubakar. I
l camerunense del porto cerca spazio tra i titolari e ha già dimostrato una grande qualità tecnica e fisica.

Addio anche a Dalbert il terzino giovanissimo brasiliano, il tecnico scambia lui per un centrocampista di potenziale come Marco Benassi.

In difesa ecco a voi il sergente Fazio che dopo lo scambio Nacho – Dzeko al tecnico serviva un sostituto in panchina, che potrebbe partire anche da titolare.
Il jolly di questo mercato e Marcos Acuna un giocatore straordinario dotato di velocità dribbling e ottimo in difesa come terzino.

La strategia del tecnico per il mercato di questo giocatore è stato studiato in base alla rosa, ql BVB serviva un terzino di riserva dopo la cessione di Dalbert, e sopratutto serviva un esterno, Acuna può fare tutta la fascia e dal mister è Considerato un jolly.
Sentiamo la conferenza di serban dopo l’arrivo a Dortmund:

Salve, sig. Serban come mai ha scelto Dormund?

“Salve a tutti, Dortmund è una delle mia squadre preferite sin da piccolo è una grande squadra che ha visto passare grandi campioni e vinto tanti trofei.”

Perché non è rimasto a Londra?

“Dopo la mia prima esperienza a Londra ho capito che dovevo cambiare aria avere altri stimoli e cercare di vincere qualcuno in un altro campionato”.

Come pensa di riuscire a giocare in un campionato così difficile?

“Sicuramente il mercato ci ha aiutato molto abbiamo comprato tanti giocatori e rafforzato la rosa, sicuramente adesso in attacco abbiamo una punta che segna ad occhi chiusi, dobbiamo solamente far eil nostro gioco trovare il modulo giusto e subire meno goal possibile e vedrete che i risultati arriveranno da sé.”