Il piazzamento al terzo posto in classifica, inarrivabile e insperato dopo il girone di andata, permette al Bilbao di trattenere i migliori e provare a rinforzare l’interezza della rosa.

Partendo Haller, davanti torna Marega. L’attaccante andato ad aiutare il “poro latorcia” in Inghilterra, fresco campione.

Buffon parte e Ederson riprende il suo posto. La dirigenza non può sopportare gente che chiede sensibilità, dopo i numerosi furti perpetrati e non vuole nel suo organico gente invischiata nel calcio scommesse. Puzza via mezza bertuccia.

P. Oliveira va a dare una mano al poro mariani e torna Jullien. Gabi torna dal suo mentore “poca luce” per cercare un piazzamento in Europa.

In ingresso due centrocampisti giovani con speriamo un ottimo futuro davanti. Il già affermato Bruno Fernandes già visto in Italia con udinese e Samp, attualmente allo Sporting Lisbona e il promettente llorente dal Real Madrid.

Ceduto alla roma Kryowyach ex PSG attualmente al Wba. Anche quest’anno la dirigenza resiste agli attacchi del Gioacchino Portoricano per il Giovanissimo Fosu- Mensah