Nel nome di Arkadiusz, nel nome di David. I due calciatori arrivati nel mercato iniziale della Stagione 7 come i grandi esborsi del mercato regalano un derby sofferto che consegna la finale di EFL Cup al City ai danni dello United.

Un derby tesissimo bloccato nel primo tempo che vede nel secondo un dominio dei Red Devils. Ed è li che sale in cattedra De Gea negando 3-4 volte il goal ad Immobile e Dybala.

Al 70′ le sostituzioni, tra le quali c’è quella a sorpresa tra Mertens e Milik riconsegnando l’attacco dei citizens nelle mani del centravanti polacco. Bastano 5′ per una palla recuperata a centrocampo da Biglia, verticalizzazione per Sanches che imbecca Milik sorprendendo la difesa Reds, il polacco col sinistro fulmina Sportiello e segna il goal che sarà poi quello della vittoria.

Gli ultimi 15′ sono di marca Red Devils che generano un paio di occasioni con degli ottimi tiri neutralizzati dal solito grande De Gea.